Emy Pigureddu – Premio Voci 2014

IX Premio Letterario Nazionale “Voci – Città di Abano Terme”

2° Premio, Sez. A – Poesia in Italiano
a Emy Pigureddu(Trinità d’Agultu e Vignola – OT) con “Di viola s’inonda”.

Motivazione

Per chissà quale strana analogia la poesia fa pensare ai tanti nostri giovani che si trovano costretti a lasciare la propria terra per trovare lavoro all’estero. Forse, anzi probabilmente, nulla a che vedere con il tema del testo in questione; fatto sta – ed è ciò che più interessa sul piano poetico – che non dissimili risultano i riflessi sullo stato d’animo di una madre che soffre un doloroso distacco e “intrecci(a) parole”, “ricam(a) sorrisi” perché fiorisca, di viola s’inondi il glicine di casa.
Molto interessanti – sul piano stilistico – alcuni accostamenti sinestetici di grande impatto e rilevanza.
Sandro Angelucci

Premi

  • Un piatto in vetro e argento dipinto da Maestro Michele Nicolè.
  • Un abbonamento annuale alla rivista Nuova Tribuna Letteraria.
  • Un libro offerto dal Centro Offset Master di Mestrino (PD).

Poesia

Di viola s’inonda (testo + audio interpretato da Rodolfo Vettor).

Maria_Rizzi_Emy_Pigureddu Maria_Rizzi_Emy_Pigureddu_Giuseppe_Vultaggio

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Devi essere iscritto per inserire un commento.