Presentazione

IL NOSTRO SALOTTO VIRTUALE

Benvenuti! E grazie per aver scelto di accompagnarci in questo cammino!
Vi invitiamo a considerare l’approdo sulla nostra sponda alla stregua della visita ad un amico o di un incontro piacevole e fortunato. IPLAC offre un’occasione rara volta ad aggregare i piaceri individuali a quelli della comunità che lo rappresenta. “Insieme Per La Cultura” è il mezzo e il fine che ci uniscono e rendono nobili i nostri intenti.
Ogni lettura raccolta nelle nostre pagine imprigiona, con garbo ed eleganza, vive e serene riflessioni, palpiti di cuori accesi, gioie o delusioni ancor vive, sogni e vicende pronti ad emozionare.
Il nostro messaggio non intende fidelizzare i soci che già condividono obiettivi comuni, né si prefigge di accattivarsi le simpatie di chi visita per la prima volta le nostre vetrine sul web: l’Amore per la Cultura non è in vendita, nessuna bottega o supermercato riesce a “smerciarlo”, né lo si acquista a peso o a quantità: è “cibo gratuito per l’anima”.
Noi cercheremo, col vostro indispensabile aiuto, di raggiungere solo alcune di quelle vette irradiate e percorse dai “pensieri del cuore”.

Grazie ancora per essere con noi!

Maria Rizzi
Presidente del Circolo

LE SEZIONI IPLAC IN ITALIA E REFERENTI

Piemonte: Roberto Mestrone a Volvera (TO) dove è la Presidenza del Circolo.

Lazio: Maria Rizzi a Roma coordina la Redazione e l’organizzazione di eventi con Laila Scorcelletti. La nuova sede del Circolo IPLAC è a Roma.

Ambasciatore IPLAC all’Estero: Hafez Haidar.

 DALLA FONDAZIONE AD OGGI

Il Circolo Culturale I. P. LA C. (Insieme Per LA Cultura), è stato costituito il 10 Giugno 2005 a Mestre (VE) su iniziativa di Nicola Rizzi e Maurizio Meggiorini, primo Presidente dell’Associazione, con una decina di Soci Fondatori. 
Il primo Statuto è stato registrato il 15 settembre 2006, mentre dal 3 dicembre 2011 vige il Nuovo Statuto, adeguato alle nuove esigenze organizzative di un Circolo di molto cresciuto negli ultimi anni.

Ad agosto 2012 è stato eletto Presidente Roberto Mestrone, mentre la nuova sede legale si trovava a Cinto Euganeo (PD) circondata dalla magnifica cornice dei Colli Euganei, mentre la sede amministrativa e la Segreteria si trovano in Via Tintoretto 20 – 58100 Grosseto.

Da novembre 2018 il nuovo direttivo ha eletto presidente Maria Rizzi, vice presedente Laila Scorcelletti, segretaria Silvia Cozzi, Tesoriere Valeria Bellobono.

Dal primo anno è stato varato il Premio Letterario Nazionale “INSIEMI”, poi “VOCI, con premiazione a Mestre (VE) che dal 2007 premia in particolare modo la poesia metrica con il Premio Speciale “Nicola Rizzi”; dall’edizione 2013 un’intera sezione del concorso è dedicata a Nicola Rizzi a rappresentare la poesia in metrica, mentre la cerimonia di premiazione è stata spostata ad Abano Terme. L’edizione del 2018 del Premio “Voci” si è svolta a Roma presso il Teatro Ambra Jovinelli.

L’edizione 2019 si è svolta presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.

Negli anni 2011 e 2012 in collaborazione con l’Accademia Romanesca abbiamo l’organizzato la II e III edizione del Premio Nazionale “Città degli Artisti a Cervara di Roma.

Dal 2013 al 2014 il Circolo ha organizzato il Concorso “Parole di pane”, ideato da Emma Saponaro e Diana Sganappa, con premiazione a Roma e Viterbo.

Nel 2014 il Circolo, insieme al Master Death & End of Life (Università degli Studi di Padova) diretto da Ines Testoni, ha organizzato il Premio Letterario e Fotografico Internazionale Vedere oltre. La spiritualità dinanzi al morire: dal corpo malato alla Salvezza” nell’ambito di un congresso scientifico sul tema organizzato dalla stessa a Padova.

MISSIONE

La missione del Circolo
è stata espressa sin dal primo Statuto del 2006
e rimane sempre attuale:

Diffondere la Cultura
nelle sue molteplici forme
e in particolare l’Erudizione,
la Conoscenza e il Vivere Civile,
il sostenerli e il promuoverli.