Poesia di Natale – di F.Gagliardi

 

“L’universo è lontano, scomparso nel tempo,
il cuore si strugge, angosciato.
Il Creato infinito. eterno, immanente,
è solo un ricordo
nella mia mente.
Ora è amore,
amore totale,
illimitato, inebriante…
amore che ho, amore che dò.
Amore possente,
vibrante nel mio cuore,
felice di amare
il mio Creatore.”